|, Il Delta del Po|Vacanze estive sul Delta del Po? non perderti le migliori spiagge!

Vacanze estive sul Delta del Po? non perderti le migliori spiagge!

Nelle aree di Chioggia e Comacchio, mare e fiume si uniscono per formare un ecosistema unico e complesso  con canali, argini, lagune salmastre e insenature comunicanti con il mare aperto.

Se trascorrerete delle vacanze estive sul Delta del Po, le spiagge sono grandi e dalla sabbia finissima.

Oltre ai paesaggi dal vasto orizzonte, contraddistinti da isolati casoni da pesca, vi sono anche zone assolutamente impraticabili: barene salmastre, canneti, isolotti.

Non mancano nemmeno le foreste, come quella della Mesola.

Il Delta del Po è un luogo sacro, unico per biodiversità e fondamentale per la riproduzione e nidificazione di molte specie di uccelli migranti e stanziali.

Ma quali sono le migliori spiagge per godersi le calde giornate estive?

Ve ne segnaliamo 4:

BONELLO BACUCCO

Come si arriva? la spiaggia si trova nel Comune di Porto Tolle ed è accessibile soltanto via mare.

Per raggiungere il punto d’imbarco si lascia la statale Romea tra mesola e Taglio di Po, seguendo la direzione Tolle; rima del ponte sul Po di Gnocca, a Ca’ Vendramin, si imbocca la strada che costeggia il fiume in direzione di Oca sino a Gorino Sullam. Superato il paese, si prosegue fino all’argine del fiume, a punta Bacucco (strada provinciale 38), sulla punta meridionale del Parco regionale veneto del Delta del Po.

Com’è la spiaggia? è una spiaggia di soffice sabbia dorata con un fascino selvaggio contraddistinto da lagune e caneti.

Fanno da cornice la rigogliosa vegetazione, il faro del bacucco, il paesaggio particolare tipico delle aree umide.

Suggeriamo questa spiaggia per coloro che cercano mete alternative, per gli esploratori e per chi ama stare lontano da tutto immerso nella natura.

BARRICATA

Come raggiungerla: Lasciata la statale Romea all’altezza di Taglio di Po, si prosegue verso Porto Tolle sulla provinciale 38; superato il paese, si prosegue in direzione Scardovari sulla strada del Mare e in circa 15 km si raggiunge Barricata: un suggestivo ponte pedonale mobile permette di attraversare il Po delle Tolle e raggiungere l’arenile.

Com’è la spiaggia? Lunga oltre 3 km, Barricata è una vera e propria isola tra un ramo del Po e il mare.

La sabbia è soffice e il mare è molto bello con fondali sabbiosi e digradanti, ideali per nuotare e fare il bagno.

Anche questa è consigliata per chi ama la natura icontaminata e cerca tranquillità, senza però rinunciare ai comfort delle spiagge più famose.

Anche qui sono presenti diverse strutture turistiche che offrono la possibilità di praticare birdwatching, gite in barca e molto altro ancora.

SPIAGGIA DELLA BASSONA

Come raggiungerla: la zona si raggiunge seguendo la strada statale 16 fino a Fosso Ghiaia dove si svolta a est per una strada bianca lungo la Pineta di Classe e il Canale Fosso Ghiaia fino alla foce. Chi arriva da nord, segua le indicazioni per Lido di Dante.

Com’è la spiaggia? la spiaggia è inserita nella Riserva naturale della foce del Bevano e protetta alle spalle da una grande pineta.

La costa è sabbiosa e, a pochi metri dalla riva si allunga un cordone di dune, in parte danneggiate a causa della subsidenza e delle mareggiate.

A sud invece è possibile ammirare le zone umide naturalisticamente più pregiate e belle del Parco regionale del Delta del Po.

BOCCASETTE

Come raggiungerla: nel territorio comunale di Porto Tolle, si raggiunge su strada provinciale e quindi su un tratto a traffico limitato, attraversando chilometri di campagna e distese di terra coltivata grazie alle grandi opere di bonifica. Infine, un piccolo ponticello pedonale, sovrastando una tipica valle di canneti e acqua salmastra, collega l’argine allo scanno dov’è la spiaggia.

Com’è la spiaggia? bellissima ed immensa spiaggia dalla soffice spiaggia dorata, un luogo sconfinato senza nessun insediamento, apparte qualche stabilimento balneare.

Boccasette si trova nella parte orientale del Delta del Po, sull’isola di Cà Venier.

La spiaggia si estende su uno scanno naturale con suggestive dune sabbiose. Qui il mare è molto bello, azzurro e trasparente con fondali sabbiosi e digradanti, perfetti per la balneazione.

Un posto perfettamente lontano dalla confusione, dai rumori e dalle mete turistiche più frequentate.

Rifugiati nella tranquillità del Delta del Po, Tenuta Goro ti aspetta per soggiornare in questo territorio incontaminato e staccare la spina.

Contattaci

By | 2018-06-12T12:41:39+00:00 21 maggio 2018|Curiosità, Il Delta del Po|

Scrivi un commento