|, Itinerari|VISITA IL GIARDINO BOTANICO LITORANEO SOGGIORNANDO A TENUTA GORO VENETO

VISITA IL GIARDINO BOTANICO LITORANEO SOGGIORNANDO A TENUTA GORO VENETO

Una visita al Giardino Botanico Litoraneo del Veneto, situato al confine settentrionale del Parco, offre la possibilità di un primo approccio con la complessità di questo territorio, fornendo uno spaccato dei suoi ambienti e della sua biodiversità. Il Giardino Botanico, gestito dal Servizio Forestale Regionale per le Provincie di Padova e Rovigo, in collaborazione con il Parco del Delta del Po, tutela infatti un’ampia area dunale, ben conservata e ricca di specie botaniche, dove è possibile, nell’arco di una breve passeggiata, passare dalle pinete alla spiaggia e alla laguna.

Il Giardino Botanico

Il Giardino Botanico Litoraneo del Veneto, realizzato nel 1991 dal Servizio Forestale Regionale per le Provincie di Padova e Rovigo, ha l’obiettivo di proteggere e conservare un ambiente naturale unico ed irripetibile, di ernome interesse scientifico. Il Servizio Forestale cura la gestione, coordina e supervisiona le attività scientifiche e divulgative mentre la visitazione e la didattica sono seguite dall’Ente Parco regionale Veneto del Delta del Po. Collocato all’estremità meridionale della penisola di Caleri, che separa il mare dalla laguna di Caleri, il Giardino, che si estendesu una superficie di 44 ettari, è caratterizzato dalla presenza di una notevole varietà di habitat, dalla laguna alle dune fino alla spiaggia. La flora è molto ricca di specie, tra cui spiccano alcuni rari endemismi, quali il fiordaliso di Tommasini e la Salicornia veneta. Questi ambienti poco distrubati  sono frequentati da numerosi animali: tra gli uccelli si possono ricordare l’elusivo succiacapre e il coloratissimo gruccione, tra gli anfibi il rarissimo pelobate fosco, di cui il Giardino ospita l’unica popolazione veneta, tra i rettili la testuggine palustre. Il Giardino è visitato ogni anno da oltre 10.000 persone che, seguendo i circa 4 km di percorsi, hanno la possibilità di conoscere la successione delle vegetazioni e le specie presenti, che sono tutte identificabili grazie all’apposizione di cartellini.

Un CentroVisite, allestito con diorami, plastici e ricostruzioni di ambienti, consente di approfondire le conoscenze acquisite sul campo.

Impossibile annoiarsi nel Delta del Po. Per gli amanti della natura il Parco del Delta del Po è un paradiso. Gli itinerari possibili sono molti e vari, sia da fare a piedi che in bicicletta. Ma non solo: tante sono le escursioni in barca, sia con imbarcazioni grandi sia con quelle piccole.

E ovviamente non manca il lato storico e culturale: Comacchio e i dintorni offrono davvero l’imbarazzo della scelta per chi è alla scoperta di monumenti e musei!

La struttura vi mette a disposizione una sala ampia e luminosa, che si affaccia su un bellissimo giardino con piscina, è il luogo perfetto per coloro che amano la natura e desiderano rilassarsi in un ambiente caratterizzato dalla tranquillità e dai profumi del paesaggio circostante.

Vieni a Tenuta Goro Veneto per esplorare e vivere tutte le meraviglie naturalistiche del Delta del Po!

Contattaci

By |2018-06-27T16:21:18+00:0022 giugno 2018|Il Delta del Po, Itinerari|

Scrivi un commento